Olga Shebunova

Coworker

Oggi conosciamo meglio Olga Shebunova, coworker di origine russa, ma che vive ormai da molti anni in Italia, anche se spesso gira l’Europa per il suo lavoro.

Qual’è la tua attività professionale?

Mi occupo di turismo, di interpretariato e di rappresentanza in Russia

Qual è il tuo background professionale? Come sei arrivato al lavoro attuale?

Ho lavorato a lungo in un’agenzia marittima: in 11 anni di attività ho maturato un’esperienza e competenze nel settore nautico, da lì a conoscere il turismo del lusso il passo è stato breve, ed eccomi ad occuparmi di viaggi e tour experience per una clientela molto selezionata.

Il tuo è un lavoro che si può definire mobile, di quali strumenti hai essenzialmente bisogno?

Per il mio lavoro sono indispensabili soprattutto il notebook e un buon cellulare, ovviamente smartphone.

Hai mai lavorato in un coworking prima d’ora?

Mai, è la prima volta e devo dire che mi piace molto.

Perchè hai scelto di utilizzare uno spazio di coworking?

Anche se sono una libera professionista mi piace lavorare in ufficio, mi consente una maggiore concentrazione, indipendentemente da se ci sono o meno altre persone nella stanza.

Il coworking non è per tutti.

Quali caratteristiche deve avere un professionista per essere coworker?

Credo che la qualità più importante sia la socievolezza, e poi deve essere rispettoso nei confronti degli altri e degli oggetti che in un Coworking tutti usano in comune, dalla macchinetta per il caffè al frigo alla stampante.

Cosa non dovrebbe mai mancare in un coworking per funzionare al meglio?

Per me? Internet!

Per entrare in contatto con Olga

https://www.instagram.com/olga_shebunova/

WhatsApp +39 338 534 2597

Condividi con i tuoi amici!

Leave A Comment